Echi d'organo 2014 - Concerto dell' 8 Novembre

Data pubblicazione: 

06/06/2015
|

Categoria: 

|

Visualizzazioni: 

856

BASILICA S. M. ASSUNTA - Gandino
Organo Bossi Urbani del 1858

Scarica tutti i brani del concerto in formato mp3
Per richiedere la registrazione video (DVD) e audio (CD) scrivi a progandino@gandino.it

Roberto Mucci
Nato a Rho nel 1972, consegue i seguenti titoli musicali: diploma in Organo e composizione organistica (con lode, sotto la guida di L. Molfino, Istituto pareggiato G. Donizetti - Bergamo); diploma in Musica corale e direzione di coro (con A.E. Negri, Conservatorio G. Verdi - Como); laurea in Canto Gregoriano e Musica Sacra (cum laude) presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra di Milano, nel quale è stato docente di Organo, Armonia e contrappunto; diploma in Alta Composizione (con il massimo dei voti, nella classe di C. Ballarini, Conservatorio G. Verdi - Como).
Ha perfezionato la propria preparazione riguardo all'improvvisazione organistica con F. Caporali.
Come compositore ha al suo attivo pagine di varia natura e destinazione: attratto dapprima da linguaggi di ascendenza tonale, si è successivamente dedicato alla ricerca di un mondo espressivo più personale che sta trovando il suo culmine nelle sperimentazioni attuali (ved. Youtube: Roberto Mucci Jeux, seulement jeux…).
Da oltre vent’anni è alla guida dell'Ensemble Polifonico e Schola Gregoriana Laus Deo di Rho (Milano), compagine risultata tra le vincitrici della rassegna USCI 2004. In qualità di organista tiene regolarmente concerti in Italia e all’estero ed è spesso chiamato ad inaugurare e collaudare strumenti restaurati o di nuova fattura. Ha collaborato con la Radio della Svizzera Italiana, ha registrato per la Radio Bavarese, per varie emittenti locali e per l’etichetta Syrius di Cannes. Recentissima l’uscita del suo ultimo disco “Luigi Molfino; Composizioni per organo” (per Bottega Discantica), accompagnato da entusiastici ed autorevoli consensi.
A seguito della vincita del concorso internazionale indetto nel 2004 dalla Congregazione della Misericordia Maggiore (giuria: V. Donella, J. Guillou, K. Schnorr) dal luglio del medesimo anno ricopre la carica di organista titolare della Basilica di S. Maria Maggiore in Bergamo.
E’ direttore artistico della rasssegna "L'organo della Basilica", prestigiosa kermesse estiva dedicata al monumentale "Vegezzi Bossi" di S. Maria Maggiore.
Nel maggio 2011 è stato insignito dalla natale città di Rho di un’onorificenza civica per meriti artistici.

Scheda tecnica dello strumento
Organo a trasmissione meccanica, costruito da Adeodato Bossi-Urbani di Bergamo nel 1858. Lo strumento, collocato in cantoria in “cornu Evangelii” è racchiuso in elegante cassa lignea di pregevole fattura e posto in vano ricavato appositamente nel muro. Prospetto di n. 33 canne in stagno, formanti cinque cuspidi più due organetti morti (11–11) posti al di sopra di esse; bocche allineate a labbro superiore a mitria (seconda e quarta cuspide rialzate). Due tastiere di n. 61 tasti (DO1–DO6) in ebano (diatonici) e osso (cromatici). Pedaliera a leggio di n. 27 pedali (DO1–RE3).
Estensione reale dei registri di pedale: DO1 – RE3. Registri inseriti da manette ad incastro orizzontale disposte su doppia colonna a lato destro delle tastiere per il Grand’Organo e da pomoli disposti in unica fila a lato sinistro per l’Organo Eco.

Programma

A. Vivaldi (1678-1741)
S.G. Walther (1684-1784)
Concerto in si minore
(Allegro – Adagio -Allegro)

J.S. Bach (1685-1750)
Corale «Gesù, gioia e desiderio dell’uomo» dalla cantata “Herz und Mund und Tat und Leben”

L. Marchand (1669-1732)
Grand Dialogue du 5eTon

V. Bellini (1801-1835)
Sonata

L.J.A. Lefebure-Wely (1817-1869)
Pastorale
Bolero de concert

G. Heldridge (1904-1976)
Tre meditazioni della sera
- Il giorno del Signore ormai tramonta
- Santo Padre rallegraci nel cammino
- Gloria a te, mio Dio, in questa notte

J. Rutter (1945)
Toccata in seven

L. Refice (1883-1954)
Berceuse

H.A. Stamm (1958)
Rondò alla latina