Echi d'organo 2012 - Concerto del 15 Dicembre

Data pubblicazione: 

26/05/2015
|

Categoria: 

|

Visualizzazioni: 

859

BASILICA S. M. ASSUNTA - Gandino
Organo Bossi Urbani del 1858

I Piccoli Musici
Juri Lanzini (organo), Denise Isonni (pianoforte), Stefano Mora (clarinetto e zampogna)
Mario Mora (direttore)

Scarica tutti i brani del concerto in formato mp3
Per richiedere la registrazione video (DVD) e audio (CD) scrivi a progandino@gandino.it

Gli esecutori

Il Coro “I PICCOLI MUSICI” di Casazza (Bergamo), diretto fin dalla fondazione da Mario Mora si è costituito nel 1986 espressione della Scuola di Musica omonima. Nella sua intensa attività artistica il Coro è stato invitato a tenere concerti nell’ambito di importanti festival corali internazionali: Festival Europeen de Chorales d’Enfants, Festival des Choeurs Laureats e Festival d’Ambronay in Francia; Festival Europeo di Basilea, di Montreux, di Fribourg, Festival di Legnano, di Aquileia, di Cagliari, Festival Internazionale di Musiche Polifoniche “Voci d’Europa” di Porto Torres, Rassegna Internazionale di Loreto, Semana de Musica Religiosa di Cuenca, Sagra Musicale Umbra. Ha partecipato a concerti trasmessi da R.A.I. – MEDIASET – TV e Radio Svizzera: Natale in Vaticano, Un Papa di nome Giovanni, Note di Natale, Natale nel Duomo di Milano, Christmas Time.
Nel 2007, nel 2008 e nel 2010 ha eseguito con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI il Concerto di Natale trasmesso in Eurovisione dalla Basilica di Assisi.
Ha preso parte agli allestimenti di: Carmen, Bohème, Turandot, Hansel e Gretel, Mefistofele, Rappresentatione di Anima et di Corpo, Carmina Burana, Sinfonia N. 3 di Mahler, Il Piccolo Spazzaca mino, Costruiamo una città, L'Arca di Noè, Suor Angelica, Il Piccolo Cantore, Brundibar, Passione secondo Matteo, L’enfant e les sortileges, War Requiem, Elias. Ha collaborato con: Ensemble Elyma nella Victoria Hall di Ginevra, Ensemble Delitiae Musicae di Verona, Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Parigi e collabora con l’Orchestra Stabile di Bergamo, l’ Orchestra e Coro Sinfonico G. Verdi di Milano e con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Per l’ONU ha cantato a Ginevra alla presenza dei rappresentanti di 186 Nazioni in occasione del 10° Anniversario della Convenzione sui diritti dei fanciulli e a Milano alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel marzo 2011, nel 150° dell’Unit{ d’Italia.
Sue interpretazioni sono state incise su compact disc editi da Fondazione “Guido d’Arezzo”, Federazione Cori del Trentino, Europa Cantat, Sony, Larus, Decca. Ha inciso opere di Mendelssohn e Britten e una raccolta di Canti e Melodie Internazionali, dal titolo “Around the world” per le Edizioni Carrara di Bergamo, i Vespri di Natale di Willaert e una raccolta di canti natalizi per la Stradivarius di Milano, giudicato dalla rivista francese “Repertoire” il miglior disco di Natale dell’anno 2000, per la Feniarco una raccolta di canti per bambini e ragazzi dal titolo “Giro, Giro Canto 3“. Nel dicembre 2010 ha pubblicato un CD dal titolo “Nativitas” – A Christmas Festival.
Nel 2008 gli è stato conferito dalla Fondazione “Guido d’Arezzo” il premio internazionale alla carriera “Guidoneum Award”.

Scheda tecnica dello strumento
Organo a trasmissione meccanica, costruito da Adeodato Bossi-Urbani di Bergamo nel 1858. Lo strumento, collocato in cantoria in “cornu Evangelii” è racchiuso in elegante cassa lignea di pregevole fattura e posto in vano ricavato appositamente nel muro. Prospetto di n. 33 canne in stagno, formanti cinque cuspidi più due organetti morti (11–11) posti al di sopra di esse; bocche allineate a labbro superiore a mitria (seconda e quarta cuspide rialzate). Due tastiere di n. 61 tasti (DO1–DO6) in ebano (diatonici) e osso (cromatici). Pedaliera a leggio di n. 27 pedali (DO1–RE3).
Estensione reale dei registri di pedale: DO1 – RE3. Registri inseriti da manette ad incastro orizzontale disposte su doppia colonna a lato destro delle tastiere per il Grand’Organo e da pomoli disposti in unica fila a lato sinistro per l’Organo Eco.