Terza Università, in Val Gandino al via il nuovo anno

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

01/10/2018
|

Letture: 

28

Sono stati presentati in Val Gandino i nuovi corsi di “Terza Università”, che da molti anni propone attività di approfondimento e formazione per pensionati, ma non solo. Si partecipa per “imparare divertendosi”, per stare insieme, per conoscere cose nuove, senza esami o diplomi. Le lezioni del nuovo “anno scolastico” proporranno utili approfondimenti culturali legati ad arte e storia, ma anche attività di psicomotricità e psicologia. Questo il programma:

UNA MEMORIA DI FERRO - Psicologia

Cristina Paladini - Mercoledì, dal 10 ottobre al 28 novembre 2018 (8 incontri) ore 15-17.15

Sala Consiliare, via Papa Giovanni XXIII, Leffe (€ 24)

Approndimenti, test, esercitazioni sul ricordo, la percezione, la memoria, per conservare attive le sinapsi, curare l’equilibrio psicofisico e rinvigorire la memoria ed essere mentalmente lucidi.

NON È BELLO CIÒ CHE È BELLO, MA È BELLO CIÒ CHE È ARTE

Mattia Tartaglia - Lunedì dal 7 gennaio all’11 marzo 2019, ore 15-17.15

Sala Biblioteca, Gandino (€ 30)

L’arte degli ultimi cinquant’anni racconta il nostro tempo. La realtà contemporanea - a tratti incomprensibile e contraddittoria - ha prodotto espressioni culturali criptiche e provocatorie che questo percorso si prefigge di comprendere.

LE DONNE NELLA BIBBIA: TRA AMORE E POTERE

Davide Gilardi - Mercoledì, dal 13 marzo al 10 aprile 2019 (5 incontri) ore 15-17.15

Sala Consiliare, via Papa Giovanni XXIII, Leffe (€ 15)

Nella Bibbia molte donne hanno uno spazio rilevante; quattro di loro (oltre a Maria) sono addirittura citate nella genealogia di Gesù nel capitolo 1 di Matteo. Il corso si propone di analizzate le più importanti figure femminili nella Bibbia ebraica e analizzare la condizione della donna nel pensiero ebraico.

METTERSI A NUOVO CON IL METODO FELDENKREIS

Rosella Mastinu - Sabato, 2, 9, 16, 30 marzo; 6 e 13, aprile, 4, 11, 18, 25 maggio 2019, ore 9-10.30, Aula di psicomotricità Scuola primaria, via C. Battisti 1, Gandino

(il costo esatto sarà calcolato in base al numero di persone: circa € 200)

Il corso si rivolge a chi desidera intraprendere un percorso di attenzione al proprio modo di muoversi, recuperare il movimento naturale e integrato delle parti, cambiare vecchi schemi e abitudini, ripristinare libertà di movimento perdute, pensare e agire in modo nuovo anche nei gesti quotidiani. Il corso è gestito direttamente da un gruppo di socie di Terza Università

Per informazioni è possibile contattare: Gandino - Graziella Gallizioli tel. 3291224261; Leffe - Franca Boninelli tel. 3381179095, 035731040. Iscrizioni 30 Min prima dell'inizio di ciascun corso.

Nella foto: Mattia Tartaglia con gli allievi del corso di Arte Contemporanea tenutosi nei mesi scorsi

Autore: 

Giambattista Gherardi

Autore: 

webmaster
|