Paura e danni per il nubifragio di domenica 27 Luglio

Pubblicato da: 

|

Letture: 

923
Il Bar Sport con buona parte del tetto scaraventata sul piazzale antistante

Il nubifragio della tarda serata di domenica 27 luglio ha provocato seri danni anche a Gandino. Numerose le segnalazioni di danni giunte da privati e industrie per piante divelte, coperture distrutte, tetti danneggiati.
Particolarmente gravi i danni subiti dalla struttura del Bar Sport, di recente inaugurato presso il Campo Sportivo Comunale di Gandino.
La copertura è stata letteralmente strappata dalla furia del vento e scaraventata sul terreno di gioco, sulla tribuna del campo di calcio e sulla copertura del nuovo campo di bocce inaugurato la scorsa settimana.

In frazione Barzizza ha subito seri danni la santella posta all'ingresso della frazione, mentre in località Valpiana l'intervento di diversi volontari ha scongiurato l'isolamento di numerose case per ferie. Nell'ex parco Zilioli sono state abbattute due piante d'alto fusto. Temporaneamente inagibile anche il Parco comunale dove diversi rami, anche di grossa dimensione, sono stati staccati dagli alberi e scaraventati sulla pista da ballo. Fortunatamente, quì, le strutture presenti non sono state colpite dai pesanti rami caduti.

Autore: 

webmaster
|