Gandino invasa dalle bancarelle

Ci saranno anche negozi aperti, gare, pranzi e spettacoli

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

18/03/2006
|

Letture: 

1707

Gandino si prepara adessere invaso dalle bancarelle come succede ogni anno in occasione della tradizionale Fiera di San Giuseppe.
Negli ultimi anni in paese sono state allestite particolari aree a tema, dedicate per esempio alle esposizioni automobilistiche e agli hi-fi, oppure all'artigianato, con bellissime realizzazioni, in legno, vetro, carta, cera, pasta di sale e altro. Lungo le vie dell'intero centro storico sono disposti non meno di 200 banchi di vendita, cui si affiancano i negozi locali che per l'occasione propongono particolari allestimenti.
Nella serata di vigilia della Fiera (cioè stasera) si svolgerà al Cineteatro Al Parco il Tombolone, una serata a premi a favore dell'Oratorio di Gandino in fase di ricostruzione. Quest'anno saranno protagonisti gli allievi della Scuola di Recitazione di Bianca Bertocchi e la Compagnia di Rivista del Teatro Loverini guidata da Bepi Rottigni, ultimo rappresentante di una dinastia di attori (il padre recitò nel film di Olmi su Papa Giovanni). In occasione della Fiera la ProLoco Gandino allestirà una particolare area gastronomica denominata «La tenda del ghiottone», aperta nel Parco Comunale in collaborazione con il Gruppo Alpini. Sarà possibile gustare piatti caldi tipici della gastronomia locale (polenta, brasato, grigliate, trippa, eccetera) e trascorrere quindi in paese l'intera giornata.
La Pro Loco Gandino presenterà anche una nuova collezione di oggettistica dedicata a Gandino: un telo spugna che richiama la tradizione tessile con il nuovo logo turistico disegnato da Antonio Rottigni e una serie di oggetti in legno, fra cui la «bargia del melgotto», che richiama il fatto che Gandino è il primo luogo in Lombardia dove fu coltivato il mais e preparata la polenta gialla. I prodotti saranno in vendita nell’Area Eventi e sul Sagrato della Basilica.
Nel parcheggio coperto di piazza XXV aprile sarà aperta un'Area eventi dedicata agli sport giovani, che a Gandino vedranno la prossima estate lo svolgimento di due grandi appuntamenti: la Ciclisti Amatori presenterà un'esibizione di Bike Trial (il 18 giugno a Gandino ci sarà il Campionato Italiano), mentre il Gruppo Koren Cai Valgandino propone un raduno di arrampicata libera quale "anteprima" della Coppa Italia di specialità, che farà tappa in paese il 20 e 21 maggio. Saranno presenti anche i rappresentanti del Gruppo Volo Libero MonteFarno che mostreranno tecniche ed equipaggiamenti relativi al parapendio. Sono previste anche due distinte area "Luna park", destinate una ai più piccini e una ai ragazzi e ai giovani. Numerose associaizoni del paese gestiranno le aree di parcheggio allestite in vari punti periferici. Il Museo della Basilica sarà aperto al pubblico con visite guidate a cura degli Amici del Museo.

Autore: 

Autore: 

webmaster
|