Decine di elicotteri in raduno al convegno dell'elisoccorso

Da domani. Tre giorni dedicati al soccorso con l'elicotteroSi chiude sabato a Gandino con la mostra dei mezzi, voli dimostrativi e simulazioni

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

04/10/2006
|

Letture: 

1039
L'elisoccorso del 118 di Bergamo durante un intervento

Tre giorni dedicati al soccorso sanitario con l'elicottero.
Un convegno, primo nel suo genere nella provincia bergamasca, che da domani riunirà i maggiori esponenti di imprese di servizi elicotteristici, dell'Anpac, l'associazione più rappresentativa dei piloti di elicottero, del Soccorso alpino e dei servizi di elicottero del 118.
Il convegno internazionale elisoccorso si terrà domani e venerdì al Centro Congressi del Polo fieristico di via Lunga dove relatori provenienti da tutta Italia e Europa si alterneranno affrontando temi fondamentali del servizio di elisoccorso. «Non si tratterà solo di un congresso di tipo sanitario - spiega il dottor OlivieroValoti, responsabile del SSuem 118 e che ha fortemente voluto questo evento - Oltre agli aspetti sanitari e clinici affrontati dai medici, si parlerà degli aspetti normativi, con l'intervento di magistrati e tecnici con le relazioni dei piloti ».
Il convegno, dedicato alla memoria del medico Mauro Signore, che insieme a Valoti e a Angelo Giupponi nel 1998 spinse in Regione affinchè anche Bergamo avesse l'elisoccorso, riveste una particolare importanza. «Questo servizio è nato solo recentemente, da vent'anni - spiega Valoti - c'è quindi la necessità di fare chiarezza sugli aspetti normativi, perché si tratta si un'attività formata di più componenti, quella sanitaria dei medici, quella aeronautica dei piloti e quella tecnica del Soccorso alpino. Ognuno ha competenze e responsabilità che lavorando in équipe si sovrappongono ». I lavori del convegno inizieranno alle 9 di domani con il saluto delle autorità e si prolungheranno fino alle 18, e si replicherà venerdì.
Il momento culminante dei tre giorni sarà sabato quando in località Piani del Farno, a Gandino, si terrà una grande mostra di elicotteri di tutti gli enti che utilizzano questi mezzi per finalità di protezione e difesa della popolazione, e quindi Polizia, Carabinieri, Esercito, Marina militare, Aeronautica militare, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco e Corpo forestale. Per le esposizione e i voli dimostrativi, saranno presenti anche i nuovi velivoli delle due aziende europee construttrici, la Agusta- Westland e la Eurocopter.

Autore: 

Elisa Riva

Autore: 

webmaster
|