CAI Valgandino e Capanna Ilaria

LETTERA - GANDINO: RISPOSTA A MARCO ONGARO

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

06/11/2009
|

Letture: 

1536

Egregio Direttore,
alcuni nostri Soci hanno sottoposto all’attenzione del Consiglio Direttivo l’articolo “La Capanna Ilaria? Un favore a Clusone” da Voi pubblicato in data 25 settembre u.s. a firma Marco Ongaro.
Con la presente vorrei rettificare alcune affermazioni, riportate nel sopraccennato articolo, in merito alla ristrutturazione e alla gestione della Baita del Monte Alto. Tanto premesso, dichiaro che:
1. La ristrutturazione della Baita del Monte Alto è di esclusiva competenza del Comune di Gandino
2. La ristrutturazione della Baita, allo stato attuale, non è terminata e sottolineo che il CAI Valgandino effettuerà alcuni interventi, non di sua competenza, mirati alla funzionalità e all’accesso della Baita.
3. Il CAI Valgandino rispetterà quanto sottoscritto con il Comune di Gandino
4. Il CAI Valgandino non ha mai espresso la decisione di rinunciare alla gestione della Baita.

Disponibile per ulteriori delucidazioni, ringraziando per la cortese attenzione, distintamente saluto.

Autore: 

IL PRESIDENTE Eugenio Zanotti

Autore: 

webmaster
|