10° Incontro intervallare

Pubblicato da: 

|

Letture: 

814
La celebrazione della S. Messa
La consegna dei doni alle autorità
I gagliardetti di tutte le sezioni ANA presenti all'incontro

Si è svolta domenica 28 settembre la 10° edizione dell'appuntamento oganizzato ogni anno dalle sezioni ANA di Gandino e Clusone e dal CAI in località Forcella Larga "Capanna Ilaria". Questo incontro ha sempre come chiave di lettura l'incontro tra le due comunità, Gandinese e Clusonese, proprio su una delle più alte cime, il Pizzo Formico, che ne separa i rispettivi territori.

Proprio su questo significato si è soffermato durante l'omelia Padre Dino Bonazzi che, insieme ai parroci di Gandino Don Emilio Zanoli e di Clusone Mons. Alessandro Recanati, ha celebrato la S. Messa: una montagna può dividere i territori, ma può anche unire chi, questi territori li abita, attorno ai valori comuni della passione per la natura e per l'uomo, propri degli alpini.
Almeno 300 persone, diverse autorità civili e militari e i rappresentanti ANA di numerosi sezioni della valle e della bergamasca, hanno partecipato all'incontro a cui sono intervenuti anche il coro "Voci dell'Altopiano" e la Banda Cittadina G. Legrenzi di Clusone.
Al termine della S. Messa, degli scambi di doni tra i rappresentati delle istituzioni presenti e di alcuni brevi discorsi di saluto e ringraziamento, molte persone, incoraggiate anche da un clima particolarmente bello, si sono trattenute per uno spuntino presso la tenda degli alpini a base di pane e salame e trippa!
L'appuntamento... è per l'anno prossimo!

Autore: 

webmaster
|