Inaugurazione lapide alla Baita Monte Alto

Data e Ora: 

Dom, 26/07/2015 - 10:15
|

Argomento: 

|

Referente: 

|

Letture: 

983

La Baita Monte Alto, in località Monte Alto, per parecchi mesi venne utilizzata nel corso della lotta di Liberazione come base dalla squadra Comando della 53a Brigata Garibaldi "13 Martiri di Lovere" ed è proprio da lì che il comandante Giovanni Brasi si accorse dell'attacco alla Malga del 17 Novembre 1944 e tentò di intervenire recandosi immediatamente con parte dei suoi uomini per dare aiuto nel combattimento tra i fascisti e la squadra del Tenente Giorgio. La neve alta rallenterà il suo arrivo e lo vedrà tentare un successivo coraggioso intervento durante il trasferimento dei compagni fatti prigionieri, nella discesa verso Sovere.

Nel 70° anniversario della liberazione, ANPI Valgandino, con il Comitato Provinciale ANPI, il CAI e il Comune di Gandino inaugureranno una lapide che ricorda come la baita, di proprietà del Comune di Gandino e in gestione alla Sez. CAI di Gandino (www.baitamontealto.it), sia stata appunto utilizzata come importante base della 53a Brigata.

PROGRAMMA

  • ore 10:15 - partenza dalla Malga Lunga
  • ore 11:00 - arrivo a Monte Alto
  • ore 11:15 - inaugurazione lapide

A seguire presso la Malga Lunga concerto dei Cuccioli del Maggio "Tributo a Fabrizio De Andrè"

Pubblicato da: 

webmaster il 21-07-2015