Mais, a Bergamo il primo incontro europeo sul metodo biointensivo

Data pubblicazione: 

08/09/2015
|

Categoria: 

|

Visualizzazioni: 

514

La scomparsa di Ivan Moretti è stata un duro colpo per la Comunità del Mais Spinato di Gandino e per chi si sta occupando di portare in Italia il metodo biointensivo. Ma proprio l’impegno profuso dal 49enne di Cazzano Sant’Andrea in questi anni, e soprattutto negli ultimi mesi, ha ulteriormente motivato chi collaborava con lui a dare di più per organizzare il primo incontro europeo sull’agricoltura organica sostenibile a scala familiare, che si svolgerà dal 2 al 4 ottobre a Bergamo. Un appuntamento per il quale Ivan si era speso moltissimo.

Pubblicato da: 

|

Tags: